A+ A A-

Lara Caravello: "Contenta di essere a Soverato"

Giunti alla terza settimana di lavoro, abbiamo raccolto le impressioni e conosciuto un po’ meglio una delle più giovani della nuova rosa biancorossa; stiamo parlando della schiacciatrice Lara Caravello.

Sei tra le atlete più giovani del gruppo, cosa hai provato quando ti si è presentata l’occasione di giocare a Soverato? Come si è sviluppata la trattativa?
“Sicuramente è stata una bella soddisfazione personale ricevere la chiamata del Soverato. Sono molto contenta dell’opportunità offerta dalla società che mi ha illustrato un progetto molto convincente e competitivo. Una grandissima possibilità per confrontarmi con giocatrici di altissima esperienza”.
Nonostante la giovane età, di te si parla già molto bene. Dalla serie B alla serie A2, ti aspettavi già ora questo salto?
“In realtà non pensavo fosse neanche possibile fare questo salto. L’ultimo anno con Martignacco mi ha fatto intuire che ho ancora margini di crescita e credo che Soverato sia il progetto che mi dimostrerà se ho torto o ragione”.
Sei reduce da più campionati giocati con il Martignacco dove indossavi anche la fascia di capitano. Cosa ti aspetti da questa nuova stagione?
“Come detto, voglio dimostrare a me stessa che posso migliorare e crescere ancora. Sarò stimolata da giocatrici di tutto rispetto che spero mi aiuteranno in questo percorso e dalle quali spero di poter “rubare” qualche consiglio”.
Conoscevi qualcuna delle tue nuove compagne? Avevi già sentito parlare del Volley Soverato?
“Conoscevo già la Carlotta Zanotto con la quale ho fatto qualche torneo di beach volley (sempre da avversarie però). La società la conoscevo già, dati soprattutto gli ultimi grandi risultati”.
Ti sei fatta un’idea sulle squadre del prossimo campionato?
“Si, ho seguito il mercato di molte squadre e penso che sarà un campionato molto competitivo”.
Siete alla terza settimana di lavoro; quali le tue prime impressioni sul gruppo e sull’ambiente in generale.
“Fin da quando sono arrivata a Soverato ho avuto subito ottime impressioni. Stiamo lavorando intensamente e siamo un gruppo unito che certamente farà bene. L’ambiente è molto tranquillo e questo è molto importante per fare bene”.
Vuoi mandare un messaggio ai tuoi nuovi tifosi?
“Sò che la tifoseria del Soverato Volley è molto focosa e sono certa che sono già pronti per un’altra stagione. Quindi, preparate i tamburi e… Forza Soverato!”.

Saverio Maiolo
Ufficio Stampa Volley Soverato
www.volleysoverato.com
FB: Volley Soverato Official Page
Twitter: @volley_soverato
Instagram: volley_soverato