A+ A A-

Volley Soverato: il grande ritorno di Simone Franceshi

Il “grande ritorno!” Dopo il colpo francese con l’arrivo a Soverato della schiacciatrice Elisabeth Fedele, la società del presidente Matozzo come ribadito più volte, punta da questa stagione a migliorarsi ulteriormente anche per quanto riguarda lo staff tecnico che sarà guidato da coach Stefano Saja. Proprio per questo motivo, non poteva esserci scelta migliore su colui che andrà a ricoprire il ruolo di scoutman. E’ lui, il “signore delle statistiche” Simone Franceschi è ufficialmente il nuovo scoutman del Volley Soverato. L’accordo è stato trovato in meno di ventiquattro ore tra la società calabrese e Simone che, dopo due stagioni lontano dalla Calabria si appresta dunque a rientrare in riva allo Ionio dove lavorerà per la sua quinta stagione, dopo le quattro consecutive dal 2010 al 2014. E’ una notizia che certamente porta grande entusiasmo in città, perché Simone Franceschi oltre ad essere un grande professionista che conosce come pochi il suo lavoro, è innanzitutto una grande persona sotto il profilo umano, una persona ben voluta da tutti che a Soverato è sempre di casa. Franceschi, nelle ultime due stagioni è stato lo scoutman in serie A1 della Nordmeccanica Piacenza dove ha lavorato con coach Stefano Saja e, questo, è sicuramente un ottimo punto di partenza per la società ionica. Stefano e Simone si conoscono molto bene ed hanno ottenuto grandi risultati con il loro proficuo lavoro. E’ un Volley Soverato, come affermato anche dal direttore generale Francesco Matozzo, che punta in grande, con gente che ha voglia e passione sia nella dirigenza che nel nuovo staff tecnico. Ovviamente, non poteva mancare una chiacchierata al telefono con Franceschi sul suo ritorno a Soverato. “Torno a casa! – sono queste le prima parole di Simone – a Soverato ritrovo persone perbene che nelle quattro stagioni in cui ho lavorato mi hanno sentire veramente in famiglia, la società è cresciuta anche in questi ultimi due anni, e i risultati lo stanno a dimostrare. Sono molto emozionato e la trattativa con il presidente Matozzo è stata velocissima, perché ritornare in un posto dove ti sei trovato a meraviglia è sempre importante sia dal punto di vista umano che professionale. Ho sempre seguito, anche da Piacenza, il Volley Soverato ed ho avuto il piacere di incontrare amici e tifosi durante le finali di coppa Italia a Ravenna; inutile dire che non vedo l’ora di ricominciare a lavorare al “Pala Scoppa” dove ritroverò il grande tifo dei tifosi biancorossi. Lavorare ancora con Stefano Saja è molto importante e sono sicuro che con l’aiuto di tutti riusciremo a toglierci delle belle soddisfazioni. Faccio un saluto a tutti quanti e sempre forza Soverato!” Dunque, queste le parole di Simone Franceschi, subito dopo la firma sul contratto. Adesso la società conta di chiudere altre due trattative nei prossimi giorni. Non resta che attendere le prossime ufficialità.

Saverio Maiolo
Ufficio Stampa Volley Soverato
Fb: Volley Soverato Official Page
Twitter: @volley_soverato
www.volleysoverato.com