A+ A A-

Volley Soverato: alla conquista della Sicilia!

Sigel Marsala 0
Volley Soverato 3

Parziali set: 12/25; 20/25; 19/25

SIGEL MARSALA: Mucciola, Cazzetta (L) ne, Furlan 7, Rossini 10, Merteki 10, Marinelli (L), Agostinetto 1, Murri ne, Biccheri, Facchinetti 3, Ventura 4, Gabbiadini. Coach: Francesco Campisi

VOLLEY SOVERATO: Bacciottini ne, Millesimo ne, Formenti ne, Bertone 8, Donà (K) 8, Gray 27, Frigo 6, Pizzasegola 1, Valli ne, Caforio (L), Taborelli ne, Mc Mahon 14. Coach: Leonardo Barbieri

ARBITRI: Di Blasi Giuseppe Maria – Pecoraro Sergio

MURI: Marsala 5, Soverato 11

Ritorno alla vittoria per il Volley Soverato che con un secco tre a zero ha espugnato il “Pala Bellina” di Marsala superando le padrone di casa della Sigel di coach Campisi. Una vittoria netta, mai in discussione con il Soverato di coach Barbieri che ha dominato dall’inizio alla fine del match. Tre punti su un campo non facile contro un avversario alla ricerca di punti salvezza; il Soverato non arrivava certo da un bel periodo dal punto di vista dei risultati ma le ragazze del presidente Matozzo volevano a tutti i costi vincere e ci sono riuscite nel migliore dei modi con una prestazione molto positiva. Con questa vittoria il Soverato ottiene la sicura qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia con la posizione finale nella griglia che si deciderà nell’ultimo match di andata in programma sabato 30 dicembre. Sigel in campo con Agostinetto al palleggio e Furlan opposto, Furlan e Facchinetti centrali, schiacciatrici Rossini e Merteki con libero Marinelli; risponde il Volley Soverato con Pizzasegola in cabina di regia e la statunitense Mc Mahon opposto, al centro Frigo e Bertone, in banda il capitano Donà con la canadese Gray e libero Giorgia Caforio. Al “Pala Bellina” inizia la partita con la squadra ospite che parte forte portandosi subito avanti sullo 0-5; le padrone di casa non sembrano essere scese in campo al momento e il Soverato di coach Barbieri allunga ancora, 0-7. Le calabresi spingono forte e hanno già un buon margine in questo primo set, 1-11 con le ragazze di coach Campisi che tentano di rientrare nel parziale. Mc Mahon e compagne riescono a mantenere l’ampio vantaggio maturato ad inizio gara e conducono in porto il primo set con il punteggio di 12/25. Secondo set che vede le due squadre, a differenza del primo, giocare punto a punto nelle prime fasi come testimoniato dal tabellone luminoso del “Pala Bellina”: Soverato è avanti, ma di una sola lunghezza, 3-4. Squadre in parità 10-10 e qui Soverato tenta la fuga con un mini break, 10-12 ma è prontamente ripreso dalle siciliane padrone di casa che si portano avanti nel punteggio 14-13; Gray e compagne si rifanno sotto e capovolgono nuovamente la situazione, 15-17 in questa fase centrale del secondo set importante per entrambe le compagini. Agostinetto e compagne non mollano però e si rifanno nuovamente sentire in campo, trovando il nuovo vantaggio 19-18. Le due squadre cercano adesso lo sprint decisivo per andare a chiudere questo secondo gioco. Break ospite con Soverato avanti adesso 19-21 ed arriva il time out per la Sigel Marsala. Al rientro in campo, sprint decisivo di Donà e compagne che chiudono il set con il punteggio di 20/25. Sotto due set a zero, la squadra di coach Campisi inizia il terzo set con l’intento di rimontare lo svantaggio ma sono ancora le “cavallucce marine” a condurre nel punteggio, 5-7 e più avanti 8-12. Spingono adesso le ragazze di Barbieri tentano di tener lontano le avversarie nel punteggio e condurre in porto il match. In campo, ovviamente, evidente la differenza tra le due squadra ma Marsala lotta e non molla di un pallone contro le più quotate avversarie. Quattro punti di per le ioniche avanti 12-16; Soverato allunga in modo decisivo sul 15-22 e per le padrone di casa non c’è più nulla da fare con Gray e compagne che chiudono questo terzo set per 19/25 conquistando tre punti preziosi dopo la sconfitta casalinga con San Marignano. Prossimo match, ultimo del girone di andata e del 2016, sabato 30 dicembre alle ore 20:30 al “Pala Scoppa” contro Fenera Chieri, le calabresi vogliono ritornare alla vittoria davanti ai propri tifosi per salutare nel migliore dei modi questo anno.

Saverio Maiolo
Ufficio Stampa Volley Soverato
www.volleysoverato.com
Fb: Volley Soverato Official Page
Twitter: @volley_soverato
Instagram:volley_soverato