A+ A A-

Volley Soverato: prima sconfitta casalinga e vetta persa!

Volley Soverato 2
Conad Teodora Ravenna 3

Parziali set: 25/16; 18/25; 25/18; 26/28; 12/15

VOLLEY SOVERATO: Bacciottini , Millesimo, Formenti ne, Bertone 6, Donà (K) 9, Gray 31, Frigo 11, Pizzasegola 1, Valli, Caforio (L), Taborelli, Mc Mahon 21. Coach: Leonardo Barbieri

CONAD TEODORA RAVENNA: Bacchi 26, Paris (L), Neriotti ne, Ceroni, D'Odorico 12, Aluigi 3, Scacchetti 3, Torcolacci 3, Menghi 7, Panetoni, Kajalina 24, Drapelli, Vallicelli. Coach: Simone Angelini

ARBITRI: Vecchione Rosario - Autuori Enrico

DURATA SET: 20’, 22’, 28’, 29’, 15’. Tot 1h54’

MURI: Soverato 9, Ravenna 9

Passa al "Pala Scoppa" la Conad Teodora Ravenna superando al quinto set ila Volley Soverato che, con questo primo ko interno, perde il primo posto occupato adesso dal Fenera Chieri. Una sconfitta che ha visto le ragazze guidate da coach Barbieri soccombere solo al tie break contro un avversario che già su altri campi difficili, Cuneo e Mondovì, aveva raccolto punti pesanti. La compagine di coach Angelini, che ha obiettivi di alta classifica, si è dimostrata compagine quadrata con elementi di spicco come Kajalina e Bacchi. Il Soverato ha avuto l'occasione di chiudere il match nel quarto set, quando conduceva 8-3 e Gray e compagne non sono riuscite a dare la spinta decisiva e letale. Ravenna ci ha creduto e quando sembrava avere il set in tasca, si è vista annullare dalle calabresi ben tre palle set consecutive sul 21-24 e, una quarta sul 24-25. Poi l'occasione è capitata a Soverato per chiudere il conto sul 26-25 ma le biancorosse non ci sono riuscite. Il quinto e decisivo set è stato giocato alla pari con le ospiti che hanno allungato solo nella parte finale. Le padrone di casa erano partite bene, giocando un buon primo parziale e anche nel secondo fino al 18-18 il Soverato era più incisivo della Conad. Alla fine arriva una sconfitta che porta un solo punto in classifica e che lascia l'amaro in bocca. Sicuramente non sarà questo stop a rovinare quanto di buono le ragazze di Barbieti stanno facendo in questo campionato; capitan Donà e compagne sapranno reagire e dalla ripresa degli allenamenti torneranno ancora più decise a fare bene già dal prossimo turno quando il Soverato giocherà a Caserta contro le padrone di casa. Una sfida delicata e insidiosa che andrà affrontata con determinazione e con il carattere che il Soverato ha dimostrato di avere.

Saverio Maiolo
Ufficio Stampa Volley Soverato
www.volleysoverato.com
Fb: Volley Soverato Official Page
Twitter: @volley_soverato
Instagram:volley_soverato