A+ A A-

Volley Soverato: avventura terminata in Coppa Italia

SAB GRIMA LEGNANO 3
VOLLEY SOVERATO 0

PARZIALI SET: 25/22; 25/20; 25/23

SAB GRIMA LEGNANO: Figini 1, Paris (L), Furlan 5, Muzi 7, Mingardi 9, Coneo 10, Grigolo 9, Facchinetti 1, Kosareva 2, Bossi, De Lellis 2, Mazzotti 1. Coach: Andrea Pistola

VOLLEY SOVERATO: Vujko 2, Travaglini 3, Caforio, Caravello 8, Bertone 8, Demichelis 2, Zanotto 6, Manfredini 16, Gennari 2, Bisconti (L). Coach: Stefano Saja

ARBITRI: Pozzi Roberto – Pristerà Rachela

DURATA SET: 22’, 22’, 24’. Tot 1h08’

MURI: Legnano 10, Soverato 6

Arriva l’eliminazione in coppa Italia serie A2 per il Volley Soverato di coach Stefano Saja dopo la sconfitta al “Pala Borsani_” di Castellanza contro la Sab Grima Legnano per tre set a zero. Una qualificazione molto difficile da raggiungere alla vigilia del match per le ragazze del sodalizio calabrese che, oltre a dover ribaltare il risultato della gara di andata, hanno dovuto rinunciare alla bulgara Karakasheva rimasta in Calabria dopo, il leggero infortunio nella partita con Fenera Chieri. Alle lombarde bastava vincere due set, al Soverato serviva l’affermazione per tre a zero e qualificarsi, oppure tre a uno e disputare il “golden set”; non era affatto facile contro la squadra di coach Pistola che, così, vince la quarta gara su quattro disputate in questa stagione contro le calabresi. Travaglini e compagne hanno comunque giocato a viso aperto e messo in difficoltà le più quotate avversarie, nei primi due set che, poi, sono stati quelli decisivi e giocati con sestetti titolari. Soverato non si è dato per vinto e solamente nelle parti finali dei due parziali ha ceduto alle padrone di casa che poi nel terzo parziale hanno stravolto la formazione e giocato contro le ragazze di Saja riuscendo a vincere, recuperando lo svantaggio. Termina, così, l’avventura nella competizione tricolore per il Volley Soverato. Ora, bisogna voltare pagina, e pensare solamente al campionato che riprenderà domenica con la difficile e delicata trasferta campana contro Volalto Caserta. La squadra di coach Bonafede non naviga in buone acque ed è reduce dal ko casalingo con Delta Informatica Trentino.

Saverio Maiolo
Ufficio Stampa Volley Soverato
www.volleysoverato.com
FB: Volley Soverato Official Page
Twitter: @volley_soverato
Instagram: volley_soverato