A+ A A-

Volley Soverato: vittoriosa contro Mondovì evitando il tie break

VOLLEY SOVERATO - LPM BAM MONDOVI' 3 - 1

PARZIALI SET: 25/21; 25/22; 23/25; 25/22

VOLLEY SOVERATO: Travaglini 6, Caforio, Caravello 3, Bertone 18, Demichelis 1, Zanotto 9, Manfredini 19, Gennari, Karakasheva 7, Bisconti (L). Coach: Stefano Saja

LPM BAM MONDOVI': Bici 18, Costamagna ne, Carraro ne, Poma (L), Martina 1, Dhimitriadi 19, Borgogno 7, Bruno 10, Stomeo 5, Rolando (L), Bonelli, Cane, Camperi 10. Coach: Luca Secchi

ARBITRI: Autuori Enrico - Grassia Luca

DURATA SET: 22', 26', 26', 27'. Tot 1h41'

MURI: Soverato 12; Mondovì 7


Seconda vittoria consecutiva per il Volley Soverato che davanti al suo pubblico supera per tre set a uno la squadra guidata in panchina dall’ex coach Luca Secchi nel match giocato contro la LPM BAM Mondovì. Non è stato per nulla una vittoria facile per la compagine del presidente Matozzo che ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio sulle piemontesi che hanno messo in difficoltà le più quotate avversarie. Il Soverato di coach Stefani Saja ha giocato a sprazi, subendo alcune volte il gioco delle ospiti scese in Calabria a giocarsi la partita a viso aperto, nonostante l’ultimo posto in classifica. Zanotto e compagne hanno avuto la meglio e alla fine, con merito, hanno conquistato tre punti pesanti che danno seguito alla bella vittoria di Cisterna; grande reazione della squadra di Saja che, nel quarto set, erano ampiamente sotto nel punteggio e, con un break secco di sei a zero, hanno ribaltato e vinto il match. Manfredini e compagne nei momenti più importanti sono riuscite ad avere la meglio sulle meno esperte avversarie e, con bravura e caparbietà hanno evitato il quinto e decisivo set che, a quel punto, sarebbe potuto finire con qualsiasi punteggio. Tre punti, dunque, che portano il Soverato a quota undici; adesso le “cavallucce marine” dovranno subito archiviare questo successo perché mercoledì 7 dicembre si tornerà in campo per il turno infrasettimanale che vedrà le calabresi affrontare la compagine piemontese del Lilliput Settimo Torinese che, sorprendentemente, si trova al terzo posto in classifica. Per il Soverato, dopo due vittorie consecutive e, contro un avversario certamente alla portata, sarà la classica prova del nove che potrebbe dare una vera e propria svolta decisiva alla stagione.

Saverio Maiolo
Ufficio Stampa Volley Soverato
www.volleysoverato.com
FB: Volley Soverato Official Page
Twitter: @volley_soverato
Instagram: volley_soverato